Informativa sui Cookies

Selce, un borgo di pescatori in Croazia

Comment

Croazia

Selce, in Croazia, è un delizioso borgo di pescatori che sorge nei pressi di Crikvenica e non troppo distante da Fiume. Selce è una meta turistica molto ambita per le sue spiagge pulite bagnate da acque cristalline e per l’ospitalità dei suoi abitanti.

Il lungo mare ed il porticciolo di Selce, piuttosto pittoreschi ed affascinanti, sono il luogo ideale dove passeggiare o rilassarsi osservando il panorama. Le spiagge di Selce offrono la possibilità di divertirsi e praticare molteplici attività, come la vela, la pesca sportiva e le immersioni subacquee. Alcuni dei litorali sono di sabbia bianca mentre altri vedono predominare le scogliere sulle quali si infrangono acque trasparenti ed invitanti; il borgo dispone sia di litorali liberi che attrezzati.

images (15)

Una vacanza perfetta a Selce

Selce è molto frequentata soprattutto durante l’estate per il suo mare ma, anche d’inverno è molto apprezzata per la dolcezza del suo clima, la cucina semplice e genuina e le tante occasioni di svago. E’ la meta perfetta per tutti, anche per le famiglie con bambini o con persone in là con gli anni.

Nel centro di Selce si trovano tanti locali dove divertirsi e gustare i prodotti dell’enogastronomia locale che si basa, soprattutto, sul pesce. Soprattutto durante la stagione estiva, vengono organizzate manifestazioni e appuntamenti molto interessanti.

Questo suggestivo borgo di pescatori è dotato di tutti i servizi necessari per una vacanza rilassante e perfetta come, per esempio, hotel di lusso e centri benessere. Una soluzione alternativa per soggiornare a Selce è rappresentata da bellissimi appartamenti in affitto che si trovano nei pressi delle spiagge e delle principali attrazioni. La Chiesa più antica è dedicata a San Giorgio mentre la Chiesa di Santa Caterina custodisce all’interno le spoglie dell’omonima Santa. Selce è una città godibile da percorrere a piedi ammirando un panorama da sogno, su uno dei tratti di mare più belli della Croazia. Il borgo ha mantenuto le caratteristiche tipiche di un centro dedicato, soprattutto, alla pesca e alla trasformazione del pescato.

Un monumento molto importante per capire la storia economica di Selce è l’antico torchio settecentesco impiegato per la molitura delle olive. Tutto il territorio circostante è caratterizzato da siti archeologici di grande importanza che testimoniano la presenza dell’uomo sin dalle epoche più remote.

Da Selce si possono organizzare escursioni alla vicina Crikvenica, ai laghi di Plitvica e ad Istria. Inoltre, noleggiando un’imbarcazione si possono raggiungere mete davvero uniche, come per esempio l’Isola di Rab.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *