Informativa sui Cookies

Alla scoperta del Parco nazionale di Ucka

Comment

Croazia

 

La Croazia è conosciuta, soprattutto, per il mare e le spiagge ma meno per le sue splendide montagne, dove si possono praticare tantissime attività sportive. Il monte Ucka ricade all’interno di un grande parco nazionale incontaminato, facilmente raggiungibile dagli aeroporti internazionali di Pola e di Fiume. Abbraccia la parte più orientale dell’Istria e al suo interno comprende foreste, pascoli, canyon e fresche sorgenti.

 

foto www.pp-ucka.hr

foto www.pp-ucka.hr

 Il parco nazionale di Ucka

Il parco nazionale di Ucka custodisce un ecosistema naturale prezioso e raro, costituito da antiche foreste abitate da numerose specie rare.

Il monte Ucka si trova nel Quarenro, una parte di Croazia particolarmente bella e suggestiva. Si tratta di una distesa verde, puntellata di pascoli e declivi. La massima altitudine si raggiunge sul Vojak, situato a 1401 metri d’altitudine.

Il parco nazionale di Ucka è una destinazione non soltanto per chi ama le vacanze attive ma anche per le famiglie con bambini.

Il parco nazionale di Ucka può essere visitato in bicicletta o in auto, seguendo una strada interna particolarmente suggestiva. In alternativa è possibile scegliere le camminate, molte delle quali sono facili e poco impegnative.

 

www.pp-ucka.hr

www.pp-ucka.hr

Luoghi d’interesse e sport

Dalle alture del monte Ucka si gode di una vista completa che giunge fino all’Italia, passando per le spettacolari spiagge dell’Isola di Cres.

Il parco nazionale di Ucka è gradevole e ricco di luoghi da visitare, come l’incantato borgo di Mala Ucka e Krog,una località dalla quale si ammira un panorama senza pari che comprende anche il mare. Una meta molto apprezzata è Vela Draga, un meraviglioso canyon caratterizzato da molte formazioni calcaree.

Un punto di interesse dell’immenso Parco è costituito del Poklon, un valico situato a 922 metri.

All’interno del parco nazionale di Ucka è possibile dedicarsi a svariati sport come il birdwatching, l’arrampicata e le escursioni in bicicletta. Una grande attrazione è rappresentata dalla possibilità di fare parapendio e trekking. I turisti più allenati possono prevedere la salita al monte Ucka direttamente a piedi, seguendo un sentiero immerso nella natura che regala degli scorci indimenticabili.

La cucina tipica del territorio è molto particolare e comprende tanti piatti di carne e di selvaggina. Non bisogna dimenticare di assaporare le tante tipologie di formaggi locali, prodotti con l’ottimo latte delle pecore allevate in loco.

Il parco si raggiunge con grande facilità utilizzando i mezzi pubblici oppure con l’automobile.

Dopo aver ammirato il Parco nazionale di Ucka è possibile organizzare delle escursioni nei dintorni verso destinazioni imperdibili come la città di Abbazia e di Fiume.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *